Il giro di boa – fine primo turno

tabellone principaleA IIIed IIturno 310x150 Il giro di boa   fine primo turno E siamo giunti al giro di boa! Il primo turno è completo!

Tante le sorprese e le cadute eccellenti in questa prima fase.

Emiliano Mancino, testa di serie numero 1 e campione in carica, vince agevolmente il primo turno per poi soffrire nel secondo contro un avversario lombardo grintoso e tenace.

Lotta tiratissima tra Pugliese e Patacchiola vinta dal primo al tie break conclusivo. Affronter√≤ Lorenna uscito vincitore dopo una vera e propria guerra di pallettate contro il “Senior” Mario Pace.

Stefano Ferri e Alessandro Paci vincono agevolmente il primo turno per poi scontrarsi al secondo. Paci ne esce vincitore dopo una bella partita che ha divertito il pubblico presente.

Simone Marziali sfata il tab√Ļ torneo e vince senza problemi di sorta contro Olliana ed aspetta nel secondo turno il sorprendente Margani che ha vinto contro la testa di serie numero 4, Franco Valentini, riuscendo ad irretire il gioco dell’avversario fino a sfiancarlo psicologicamente.

Paolo Maidecchi soffre con Michele Iosco che si rivela essere un bel giocatore ma che si deve arrendere e cedere i due break decisivi.

Ad aspettare Paolo c’√® il talentuoso Alessio Zarella che si aggiudica con prepotenza il match contro Paolo Gattari e che, nonostante un infortunio, si candida come vero e proprio outsider.

Alessandro Ferri passa grazie al secondo turno grazie al ritiro di Linguiti.

Daniele Bianco vince contro un battagliero Piero De Santis¬† mettendo in mostra un’ottima forma fisica ma anche una tecnica in netta crescita.

A sorpresa Fabrizio Ottaviani vince la sfida contro il pi√Ļ talentuoso Michele di Odoardo dimostrando come cuore e carattere possono far superare ogni ostacolo.

Incontrerà al secondo turno Maurizio Diana che ha vinto dopo una battaglia estenuante contro Rocco di Cesare chiusa al tie break.

La vera √® propria sopresa √® per√≤ Luca Guidantoni che, dopo aver battuto nel primo turno l’esperto Roberto Mancino, ha affrontato a viso aperto la testa di serie numero 2 Valter Innocenti mettendo in mostra un gioco spettacolare fatto di testa e polmoni e vincendo meritatamente l’incontro.

Innocenti, che ha battuto a fatica nel primo incontro l’ottimo Lorenzo Stocchi, si √® dimostrato palesemente affaticato e fuori forma e poco ha potuto di fronte ad uno straripante Guidantoni che, nonostante un infortunio che nei primi game del match aveva fatto temere un ritiro, ha conteso ogni palla portandosi a casa l’incontro.

Passiamo ai secondi turni ora…

ne vedremo delle belle!

Commenta su facebook

Leave a Reply

Per qualsiasi problema di natura tecnica contatta l'indirizzo email supporto@quellicheiltennis.it