HEAVEN DUE WINTER CUP – Weekend 2

SINGOLARE MASCHILE

9 incontri di 1°Turno, a completare quasi del tutto il quadro dei 32esimi.

Esordio di molti big candidati al successo finale. Tutti successi in scioltezza per Armeni su Bartuccio, Fiorentini su Nicolia, Volpe A. su Salzano, mentre Orangis risolve un primo set complicato contro l’eterno incompiuto Perria, prima di chiudere agevolmente la contesa. Autorevoli i successi anche di Iannone su D’Amato, e di Branca su Moretti.

Soffertissima la vittoria in rimonta di Aureli, imbrigliato dal gioco coriaceo di Natali.

Nari supera in 2 set tiratissimi Cipriani, e raggiunge Fiorentini, in uno dei match più attesi del 2°Turno.

Desta impressione il percorso di “Hulk” Ianniello, già protagonista di un torneo di qualificazione straripante, e in grado di lasciare solo 2 games alla promessa Fischetto.

Un solo incontro di 1°Turno ancora da disputare, nel quale Bianco sfiderà il Lucky Loser Crocetti, che ha usufruito del forfait per infortunio di Tempesta.

SINGOLARE FEMMINILE

 Primissimi incontri anche del torneo femminile.

Successi senza patemi per Solle su Palucci, Pintus su Celentin, Marcantonio su Francia. Silo paga una condizione fisica non ottimale, e cede il passo alla regolarissima Rodriguez. Nell’unico derby “Heaven” di giornata, Zucco si impone su Costanza, facendo valere il maggior tasso di esperienza.

 

 

Commenta su facebook

Leave a Reply

Per qualsiasi problema di natura tecnica contatta l'indirizzo email supporto@quellicheiltennis.it