HEAVEN DUE WINTER CUP – Quarti di Finale (2)

 SINGOLARE MASCHILE

TABELLONE PRINCIPALE

Volpe G. è l’ultimo ad accedere nelle Semifinali, dove incontrerà Pozzi in una sfida incertissima che varrà anche lo scettro del Tabellone “Heaven”.

L’ultima vittima illustre di Volpe è De Blasis, tradito dal servizio e da una condizione fisica precaria.

Nel Tabellone “Hell”, saranno il favoritissimo Zarella, e l’outsider Sonohat a giocarsi un posto per la Finalissima.

 

TABELLONE CONSOLAZIONE

Urbani schiaccia anche il sorprendente Cipriani. Fin qui pochissimi i games lasciati  nel Tabellone di Consolazione dal vincitore del Masters TFF 2013.

A provare a rendergli la vita più dura sarà ora Celio, che dapprima usufruisce del forfait improvviso di Trippodo, per poi guadagnarsi il pass per le Semifinali sconfiggendo in 2 set tiratissimi Inghingoli, reduce dal successo agevole su Moretti.

Mosca sorprende Natali nel recupero degli Ottavi, e si candida al ruolo di mina vagante del torneo.

 

SINGOLARE FEMMINILE

TABELLONE PRINCIPALE

Fasoli regola in 2 set Balla, che entra in partita troppo tardi non riuscendo a capovolgere l’inerzia dell’incontro.

In Semifinale sarà sfida a 5 stelle con Ziveri, autorevole ed implacabile su una Amendolea in partita solo nella prima metà del secondo set.

Un’autentica maratona consente a Solle di spuntarla sull’osticissima Montanari, e di raggiungere Paffetti in un’altra Semifinale quanto mai interessante.

 

TABELLONE CONSOLAZIONE

Droghini supera Cardinali in una partita equilibratissima fino al 4-4 40-40, momento in cui la tennista dell’Eur fa prevalere la maggior abitudine al clima torneo.

In Semifinale se la vedrà con Marsala, che lascia solo 2 games a Casaldi.

Vanacore deve ricorrere a 2 set tirati contro la rivelazione Costanza, ed ora andrà a testare i continui miglioramenti di Romagnoli, capace di sconfiggere Palucci in 2 set.

Commenta su facebook

Leave a Reply

Per qualsiasi problema di natura tecnica contatta l'indirizzo email supporto@quellicheiltennis.it