15 GAMES – Day 3

è AKUNA MATATA la mina vagante del 15 GAMES 2013.

La squadra capitanata da Simone De Blasis, annienta anche i padroni di casa Forever Young, e vola nei quarti. Stanca, in grandissima forma, sorprende Murgiano. Sul 5-2 Zarella-Show contro Palmieri. Nel doppio 1 solo game per De Santis-Trotta contro i solidissimi De Blasis-Garzione.

Nei quarti di finale Akuna se la vedrà con Quelli che il Lob, che nello spareggio per il 2°Posto del Girone C, sconfiggono non senza difficoltà Pro Tennis. Grande equilibrio in tutti i parziali. Marsala 5-4 su Vanacore, Zicarelli allunga sul 10-8 contro Guerrieri, Bianco-Trincia amministrano e chiudono sul 15-11, respingendo il tentativo di rimonta di Aquilini-Maiani.

Esordio amaro per Agassi senza una esse, che nel girone A dominato dai Pro Roma Pirates, perde il primo scontro diretto contro Balla coi Lupi. Capitan Balla avanti 5-1 su Panda Agasi, poi affermazione roboante del coriaceo Laboureur contro Arancino, mentre nel doppio conclusivo Ianniello e Intoppa impattano sul 15-6 il match contro Vrivi-Bifolchi.

Mercoledì si torna in campo con il recupero del Girone A, Agassi senza una esse vs Eagles.

Nel weekend si partirà con la fase finale ad eliminazione diretta.

Agassi senza una esse 590x442 15 GAMES   Day 3

Commenta su facebook

Leave a Reply

Per qualsiasi problema di natura tecnica contatta l'indirizzo email supporto@quellicheiltennis.it